martedì 9 luglio 2013

57 kg, il peso di una vita...

È quanto pesano le mie valigie... un gran totale di 57kg che contengono tutta la mia vita... con queste valigie potrei partire per ovunque ad avere tutto il necessario...
Approfitto del tempo morto in aeroporto per fare un piccolo post, giusto per condividere come mi sto sentendo... è una sensazione strana... un mix di tristezza, eccitamento, ansia, impazienza, delusione, speranza, stanchezza... e molti altri sentimenti a cui non riesco a dare un nome...  un calderone dove tutto bolle assieme e chissà cosa ne verrà fuori....  per ora la soluzione più semplice è chiuderli tutti in una scatola, e tirarli fuori uno ad uno in un futuro...lontano o vicino, chi lo sa... concentrarmi sulle cose certe per ora: il cibo sull'aereo, gli amici da incrociare al volo a Londra... le varie dispense da trovare per mia madre... la casa di mia nonna da ridipingere ... i milioni da spendere in attrezzatura sub.... o no, quello forse è meglio di no XD ... distrarmi comunque... pensare ad altro... perché se solo tento di aprire quella scatola la mia mentre inizia a pensare, a ricordare, a mettere in dubbio ogni decisione fatta... e non credo sia la cosa giusta da fare.. ... ogni decisione presa mi ha portato a questo momento...ogni decisione è stata importante ed ogni decisione  sarà parte di quello che sarà il mio futuro... Non potrebbe essere altrimenti.
Ma basta viaggi mentali... sto bene, è questo che importa... ora andrò a cercarmi un bar per gustarmi il mio ultimo Açai per un lungo tempo... a godermi queste ultime ore e ad immaginare cosa mi sta venendo incontro :-)
Beijos
Ps: approfitto per condividere con voi una canzone, dato che sembrano sempre trovarci nel momento più adatto...
È solo da sostituire Hollywood con Rio de Janeiro... facile, no? :-P